mercoledì 1 agosto 2018

IL SIGNIFICATO DEI LEGAMI KARMICI



Quando capì lo scopo di un legame karmico e quale effetto poteva avere la comprensione di tale concetto nella mia vita, mi fù rivelato anche un'altro pezzo del mio quadro esistenziale
che ignoravo fino a quel momento, proprio per la mancanza d'informazioni dell'argomento che potessero darmi delle risposte esurienti; quando fui pronta nel ricevere e concepire certi concetti mi resi conto che queste risposte riuscirono poi anche dare un senso costruttivo a tutte quelle situazioni difficili che ho vissuto, proiettandomi così molto più velocemente verso un'evoluzione positiva della vita.
Per condividere queste informazioni in modo tale che possano servire anche a te, e spiegarti al meglio cosa sono riuscita ad assimilare tramite le mie connessioni spirituali sul significato dei legami karmici e del loro scopo, è necessario che ti racconto in breve la storia dal principio, iniziando dal perchè esistiamo:
l'Anima desiderava sperimentare sé stessa in modo differente da quello energetico di estasi in cui si trovava, così avviò un prcesso di test in cui potesse riversarsi nella forma e vivere focalizzandosi appieno su ogni sua sfaccettatura; per fare questo dovette scindere lo stato di eternità nel quale si trovava per usare un corpo che potesse vivere in base al tempo e allo spazio.
Decise che tramite un corpo biologico avrebbe potuto conoscere meglio alcune parti espressive di sé stessa facendone esperienza in una vita lineare partendo dal suo estremo negativo disintegro, per poi ripercorrere un cammino lineare fino a quello positivo, e cioè fino alla sua integrità. Per fare questo viaggio ed avere la piena sperimentazione di tutte le sue sfaccettature, si divise contemporaneamente in tanti piccoli frammenti di coscienza che si focalizzarono ogni uno dentro ad un corpo, formando quindi un gruppo appartenente così alla stessa Anima, detta “FAMIGLIA SPIRITUALE” poiché appartengono alla stesso tipo di energia matrice (la storia è ancora più grandiosa di questa ma mi limito a far capire il necessario).
Un legame Karmico viene percepito come un avviso energetico che si “accende dentro” per comunicarti che hai incontarto una parte della tua Anima, con la quale hai una questione in sospeso e che devi prendere in considerazione per il tuo bene più alto, si manifesta come una sensazione di profondo legame che provi verso un'altra persona ( sia inizialmente piacevole che spiacevole).
Un gruppo di famiglia spirituale si continua a ritrovare nelle varie reincarnazioni interpretando differenti ruoli di vita in vita, per aiutarsi a vicenda ed in qualsiasi modo ad integrare le parti di sé che ancora non sono state riconosciute ed amate, portandole un poco alla volta verso l'Unione dell'Anima.
Quando provi un sentimento molto forte di famigliarità (negativo o positivo) per qualcuno che pensi di non aver mai avuto l'occasione di conoscere in questa vita, quel tipo di sentimento è un legame karmico, e quella persona si trova nella tua vita proprio per ricordarti qualcosa, qualcosa che hai lasciato in sospeso che non hai voluto capire, accettare, amare, per farti integrare un pezzo della tua personalità!
Questo processo il più delle volte lo si affronta con sofferenza per colpa delle ferite emozionali non risolte e per l'istinto umano lineare di soppravvivenza che oppone resistenza facendo scattare la paura dell'ignoto(non sono amato,non so cosa sarà di me ecc...), ma se saprai andare oltre al solo istinto,oltre alle ferite del passato capendo bene questo concetto e osservando in modo costruttivo le tue relazioni, potrai cogliere tutte le occasioni di crescita create dall'Anima per facilitarti (come ho fatto io) l'evoluzione verso la parte migliore di te.
Devi sapere che se ti arrenderai a questi processi, ad un certo punto le tue vibrazioni si alzeranno e potrai affrontare il cambiamento ogni volta che ti sarà richiesto, con meno dolore.
La tua famiglia spirituale è formata da tantissime persone di cui anche le anime gemelle, che sono quelle che incontri sotto forma di “amanti”, poiché grazie a loro avrai il cambiamento più profondo attraverso le ferite emotive, vi continuerete a ritrovare vita dopo vita integrandovi, fino a che non sarete Una sola Anima. Quindi non ti proccupare, non perderai mai nessuno per cui hai provato o provi un forte sentimento, è solo un'allontamento illusorio, nel quale la vita mette da parte un frammento di te, per proiettarti di fronte la parte che hai più bisogno di integrare in quel momento e continuare ad espandere il tuo livello di coscienza. Il viaggio è lungo, eterno, se hai saputo amare intensamente senza riserve,se hai dato quello che potevi a chi hai amato, se ti sei sentito unito nel profondo con queste persone, beh sappi allora che le hai letteramente assorbite, integrate, sono diventate una parte di te, sono dentro! Perciò non le potrai mai perdere!
Ma se non lo hai fatto allora le ritroverai di nuovo sicuramente, in altre forme, altri corpi, altri livelli (a questo serve il legame karmico), ricorda non siamo i corpi, siamo l'Anima dentro ai corpi, quindi non legarti troppo alla materia di cui ci serviamo per arrivare allo scopo D'Amore più grandioso che potresti mai concepire, e non credere fino in fondo di essere separato dagli altri sarebbe impossibile poiché sono un'espressione di te stesso, tutti siamo Uno!

Ed è questo il significato più straordinario che la vita potesse mai mostrarmi attraverso un LEGAME KARMICO.   

Nessun commento:

Posta un commento