domenica 5 agosto 2018

POTENTE TECNICA DI AUTOGUARIGIONE





La tecnica energetica più potente, semplice, veloce e permanente che io abbia mai conosciuto è l'energia DELL'AMORE!!

Per Amore intendo un potente fluido che tu concepisci come sentimento di accettazione  ed espansione che provi quando ti senti allineato con lo scopo della tu esistenza.
Tante persone non hanno saputo come usare questa energia e ormai stanche di sentirsi ripetere questa affermazione, perchè non hanno bene capito come funziona ed in che modo si attiva questo potere, pensano sia solo una filosofia o qualche modo poetico di affrontare i problemi della vita, ma io sono riuscita a comprendere finalmente la verità che hanno sempre detto sull'Amore e che va ben oltre al solo filosofeggiare o ad un'ideale di comportamento, la verità è che l'energia dell'Amore è concreta e proviene da quella parte fluida della Creazione che passa attraverso il chakra del tuo cuore per manifestarsi a te come un sentimento benevolo; questo sentimento è fatto di vibrazioni di alta frequenza, se tu lo accetti aprendo il passaggio e dandoli una direzione consapevole con la mente proiettandolo verso qualsiasi punto del corpo, potrebbe servirti come un fluido energetico di risanazione, poiché essendo un'energia di alta vibrazione ha in sé un potenziale informativo positivo che spinge verso la reintegrazione, nel caso del corpo verso una risanazione cellulare. Significa che l'Amore è un flusso energetico e contiene un tipo d'informazioni in grado di alterare la materia se viene indirizzato nella forma corretta (come una specie di laser); ti spiego la mia esperienza in modo che anche tu possa provare ad usare quest'energia quantica nella vita quotidiana, ed iniziare gradualmente a sviluppare la capacità di guarire te stesso e i tuoi cari, con un po di pazienza potrai ottenere risultati concreti.
Ho usato questa tecnica per la prima volta seriamente un giorno in cui esasperata dal dolore che mi creava la cistite (che ormai divenne recidiva e sempre più resistente a qualsiasi tipo di medicamento sia naturale che farmaceutico) smisi di cercare con la mente una soluzione! Non sapevo più in che modo potevo aiutare il mio corpo a liberarsi da quei batteri che mi creavano un fastidio talmente insopportabile da rovinarmi intere giornate; erano anni che mi perseguitava, e provai davvero tanti rimedi riuscendo ad avere solo un miglioramento momentaneo, fino a che ormai esausta del tutto smisi di provare, e per qualche giorno non cercai nessun rimedio! Rimasi così per un po nel dolore a non pensare più nulla, a nessun rimedio, solo io e quel bruciore, le avevo ormai provate talmente tutte che mi arresi completamente..... ed è proprio in quello stato di totale resa nel quale la mia mente si fermò dal pensarci che ebbe la possibilità di affiorare una piccola vocina dal mio profondo sussurrandomi “ perchè non mi dai un po di Amore?” ...Io subito rimasi un poco stupita da questa richiesta, e mi domandai da dove potesse provenire un'informazione del genere, non era nella logica che solitamente si utilizza per risolvere i problemi fisici sapevo ed usavo dei rimedi naturali volendo anche rimedi psicologici che richiedevano un lavoro interiore a volte abbastanza lungo, ma questa sembrava così strana e così troppo semplice per essere considerato un vero rimedio efficace ( questo lo pensava il mio cervello)!
Però io avevo già da anni iniziato un percorso di guarigione personale nel quale decisi di dare a tutte le parti di me stessa fiducia in egual misura, cosicchè mi dissi che in fondo non costava nulla ascoltare quella richiesta e provarci, si perchè no..
Pensai alla parte che mi creava dolore e direttamente con il pensiero le dissi “TI AMO” cercando di dirigergli il flusso del mio sentimento d'amore, dopodichè continuai le mie faccende senza pensarci ulteriormente. Nel giro di qualche minuto mi resi conto che il bruciore, con mio gran stupore stava diminuendo un poco alla volta per poi svanire del tutto entro qualche minuto....io rimasi un poco incredula tuttavia e pensai che era un caso, perchè ogni tanto mi dava un po di tregua ma per ricomparire ancora più forte, così smisi di pensarci e proseguì nella mia giornata; passarono le ore ma il dolore non si ripresentò, passarono i giorni e niente dolore!!...Con grande gioia posso dire ora che ho ancora quelle medicine a metà pacchetto mai più toccate perchè non ho più sentito quel bruciore che per tutta la vita mi aveva perseguitato creandomi frustrazioni e ansia ( solo una donna può capire le pesanti conseguenze di una cistite recidiva).
Dopo un mese mi riaffiorò un poco di bruciore sempre nello stesso punto ed io feci di nuovo la stessa cosa: proiettai il mio amore verso la parte interessata con sempre maggior fiducia e passione, nel giro di dieci minuti diminuì fino a scomparire, si ripresentò dopo moltissimo tempo ma sempre con meno intensità e meno frequenza, fino alla totale scoparsa in data di oggi.
Come possa servirti questa mia esperienza dipende da te, da quanto riuscirai ad andare oltre per superare ogni ostacolo e raggiungere i tuoi potenziali, posso solo dirti che tu sei molto più potente di quello che ti hanno detto, ed uno dei tuoi poteri è l'energia d'Amore che puoi concepire attraverso il chackra del tuo cuore.
Ora  dalla mia esperienza hai una base da cui iniziare a creare il tuo processo personale di autoguarigione, quando avrai un dolore o qualche disfunzione di qualsiasi tipo, usa la tua energia di Amore come strumento di guarigione, ma affinchè funzioni dovrai tenere in mente un'ingrediente indispensabile per la riuscita: LA FIDUCIA IN TE STESSO!
Se ancora non hai avviato il tuo processo di fiducia interiore allora ti consiglio di incamminarti prima verso quello stato (usando la tua affermazione nel volerlo) perchè solo quando ti troverai nella modalità di FIDUCIA potrai accedere al potere di guarigione, sono differenti livelli di energia nel quale se riesci ad arrivare si attiva in automatico anche il potere correlato (come un videogioco più o meno), quindi e il potere della guarigione si attiva solo in uno stato di FIDUCIA IN SE STESSI. Ma se hai difficoltà nell'avere fede (un classico dell'essere umano in terza dimensione), non ti devi preoccupare basta averne consapevolezza e volerlo fare chiedendo all'Universo di aiutarti e ti saranno date tutte le esperienze necessarie affinchè tu possa arrivarci, ma devi aprire bene la mente se vuoi velocizzare il processo.
Se invece leggendo queste parole ti senti pronto a voler usare il tuo potere allora questo è il momento giusto e significa che lo puoi fare, devi solo tentare, allenando un poco alla volta il tuo potere a servirti come dovrebbe essere, siamo stati progettati per questo, e cosi è!





2 commenti: