martedì 25 settembre 2018

SEGUI IL TUO TALENTO






Sei qui in questo pianeta, dentro al tuo corpo per realizzare il sogno della tua Anima e condividerlo nella gioia assieme all'intera Esistenza.

Inizi ad esserne consapevole solo nel momento in cui riesci a conoscere te stesso attraverso il risveglio quantico, per ricordarti quale sia il frammento da considerare posso riflettere alcune parti di me in questo testo affinchè tu possa cogliere ciò che riterrai utile in questa presa di coscienza.
Tu custodisci al tuo interno un talento, in realtà tra te ed egli non esiste separazione poiché tu sei esattamente quel talento, se non lo sai è solo perchè ancora stai opponendo resistenza inconsciamente alla sua integrazione per paura, ed è per questo motivo che non riesce ancora a mostrarsi nella tua vita. Il tuo talento è la vera chiave della tua felicità e della tua richezza in tutti i sensi, viaggia con te anche dopo la morte seguendoti in tutte le vite che sperimenti, ma resta bloccato sempre al tuo interno come un seme che piano piano germoglierà solo se deciderai attraverso la tua amorevole cura di riversarlo all'esterno e darli un'espressione nella vita.
Ogni vita che incarni viene prevista (dalla tua Anima) in tutte le sue sfaccettature per metterti nelle situazioni che ti permettono di annaffiare e far crescere quel seme, grazie all'esperienza terrena potrai attuare dei piccoli spostamenti di coscienza che ti permettono attraverso ciò che non desideri sperimentare, di riconoscere e scegliere consapevolmente quello che invece desideri e che ti dà gioia, questo processo vita dopo vita ti permette di affinare quelle che ora sono le tue qualità, e proprio grazie a loro potrai far riemergere il tuo Talento/Dono e condividerlo per la tua piena realizzazione.
Se stai pensando che non hai nessun talento ti posso assicurare che la tua esistenza in tal caso non sarebbe nè possibile ne avrebbe senso, il velo che ti divide dalla tua felicità è molto sottile ed è creato dalle tue aspettative costruite nella società in cui vivi, poiché molto probabilmente te lo immagini in un modo ma potrebbe essere qualcosa di completamente differente, potrebbe essere qualcosa che tu forse ancora non riesci a vedere solo perchè non ritieni possa avere la giusta importanza e quindi la neghi, non sei pronto a coglierne il senso e quindi per la tua mente non esiste. Ecco parliamo del vero senso che deve avere un “TALENTO” : in reltà nessuno, non per forza e non come pensi dovrebbe averlo! Quello che tu sai fare a volte non si identifica con la logica della società in quel momento o nel contesto a cui appartieni, ed è questo il vero problema, pensi che senza una normale logica allora non possa essere utile, e quindi non ha il diritto di essere coltivato ed amato o di far parte di te....ma ti sbagli!! Molte delle cose che ora hanno un senso in questa società, un tempo erano considerate immorali o senza senso da chi non riusciva a vederne il potenziale, e quando pensi che qualcosa non sia adatto a darti il successo che ti meriti stai solo riflettendo un piccolo frammento delle infinite probilità di un''intera ed infinita verità assoluta, così che ti chiedo di ampliare i tuoi pensieri osservando meglio te stesso, cerca di comprendere se stai ignorando o negando un tuo talento solo perchè lo ritieni inutile e senza ragione d'esistere solo perchè hai paura di essere giudicato, ma che se preso in considerazione potrebbe essere il tuo portale verso il successo e la gioia che tanto aspetti.
So che a volte non è facile vedere in un seme un grande albero, ci vuole immaginazione, fiducia, cura, amore e pazienza, ed è proprio per questo che devi comprendere che se qualcosa ti dà gioia ma non la sai fare benissimo come ti aspetti ora, non significa che non possa affinarsi nel tempo e trasformarsi in un'opera d'arte, certo che se ti blocchi e non gli dai una possibilità non potrai mai saperlo; quando deciderai di aprire quella porta si attiveranno automaticamente delle energie che apriranno nuove finestre d'opportunità nella tuo cammino, ti basterà dire di si e deciderti nel fare i primi passi con fiducia.
Il tuo talento crescerà e ti porterà al successo se lo saprai riconoscere tu per primo, se gli riconoscerai per primo il diritto di esistere ad un livello teorico nella tua idea (in forma di seme), anche se in questo istante non ha tutte le caratteristiche giuste per essere materializzato del tutto, nel tempo compariranno atratte dal tuo intento come quando un seme sviluppa le radici piano piano attratto dall'intento e dalla informazioni genetiche al suo interno. La stessa cosa vale per il tuo talento, in sé ha tutte le informazioni necessarie alla sua autorealizzazione se non viene ostacolato, ti basta nutrirlo con la tua benedizione e l'accettazione solo così si espanderà prendendo forma, e quando poi sarà maturo devi trovare il coraggio di esprimerlo anche se la tua mente ha paura di avere un rifiuto dall'ambiente esteriore! Potrebbe essere che ti sei attratto fino a quel momento un'ambiente che non sia pronto a vedere la tua bellezza, ma questo può cambiare, puoi benissimo ribaltare lo scenario della tua esistenza attraverso la determinazione ricordandoti di essere sostenuto dall'intero Universo, perchè quando qualcosa viene riversata nel mondo (per quanto assurda possa sembrare) significa che è necessaria per l'esperienza umana e qualcuno l'aveva già desiderata prima, di conseguenza tu sei lo strumento attraverso cui La Fonte Creatrice avvera quel desiderio.
Quando lascerai fluire le tue verità gli altri le sapranno apprezzare, il difficile è credere nella propria luce e lasciarla splendere con la pazienza e la costanza di aspettare che ti trovino e riescano a vederti tra tanti veli d'illusione, in quell'asso di tempo serve la tua piena fiducia e l'amore incondizionato di accettarti per quello che sei e per quello che stai donando al mondo, qualsiasi cosa sia, qualsiasi sia il modo in cui lo vuoi fare.
Voglio che tu sia felice perchè siamo Uno, è imporatante per tutta la Creazione che tu faccia riemergere il tuo Dono in questo mondo, questo di conseguenza attrarà maggior ricchezza nella tua vita e soddisfazione, attivando alcune enrgie che renderanno più facile anche per gli altri accedere ai loro talenti, perciò in realtà il tuo desiderio di essere pienamente realizzato non parte solo da te ma proviene dalla Fonte Divina, dal tutto, da me , da tutti noi.
Se ancora non hai nessuna idea di quale possa essere il tuo talento, ti consiglio di osservarti meglio e prenderti una pausa dal mondo esteriore, ascoltarti di più cercando di capire oltre alle false idealizzazioni di felicità che ti sei costruito cosa realmente ti rende gioioso, scopri quale sia veramente quella cosa che quando fai ti rende vivo come un bambino e vibrare senza tempo, ecco quella ha a che fare un il tuo talento e con la vera ragione per cui sei in questa vita, seguila!

Nessun commento:

Posta un commento